Città Metropolitana, la guida al voto

I 1.647 eletti nei 121 comuni della provincia di Roma sono chiamati domenica 9 ottobre ad eleggere il nuovo Consiglio. Le liste depositate sono quattro: Movimento 5 Stelle, Le Città della Metropoli, Territorio Protagonista e Patto Civico Metropolitano.

citta-metropolitana

Chi vota

Saranno 1.647 gli elettori, ovvero il totale dei consiglieri e dei sindaci eletti nei 121 comuni della provincia di Roma (anzi, 119 perché Frascati e Guidonia sono commissariate e non avranno né elettori né tantomeno candidati).

Il Consiglio metropolitano è composto da 24 membri. Sono eleggibili a consigliere metropolitano i sindaci e i consiglieri comunali. La carica di sindaco della Città Metropolitana è già assegnata, invece, di diritto al primo cittadino della Capitale, Virginia Raggi. La sua nomina è stata ratificata il 22 giugno scorso.

Come funziona

Ogni consigliere avrà un peso proporzionato alla dimensione, in termini di popolazione, del comune di appartenenza. Si chiama ‘voto ponderato’ e le modalità di calcolo dei coefficienti per stabilire il ‘valore’ di ogni voto sono contenuti nell’allegato A della legge Delrio.

I comuni verranno suddivisi in nove fasce in base alla popolazione:

  • fino a 3 mila abitanti
  • da 3.001 a 5.000 ab.
  • da 5.001 a 10.000 ab.
  • da 10.001 a 30.000 ab.
  • da 30.001 a 100.000 ab.
  • da 100.001 a 250.000 ab.
  • da 250.001 a 500.000 ab.
  • da 500.001 a 1.000.000 ab.
  • superiore a 1.000.000 abitanti

Nel caso della provincia di Roma, i consiglieri della Capitale avranno quindi un voto di gran lunga più ‘pesante’ (un indice di 9,184 a voto espresso) rispetto a tutta una serie di piccoli comuni sparsi per la provincia (un indice di 0,043 per ogni voto dai Comuni fino a 3 mila abitanti, per poi salire di “valore” ad ogni fascia).

I votanti si dovranno recare nella sede provinciale di Palazzo Valentini, in via IV novembre 119/A, dove domenica 9 ottobre saranno allestite le urne, dalle 8 alle 23.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *