Fiducia record per il ministro Minniti

Oggi scocca il primo mese del governo guidato da Paolo Gentiloni. In termini numerici iniziato con un punteggio analogo a quello del governo Prodi nel 1996.

Secondo un sondaggio realizzato dall’Istituto Piepoli il 9 gennaio 2017 per La Stampa, l’immagine del Presidente del Consiglio non si è rafforzata; ben diverso, invece, è l’atteggiamento degli italiani nei confronti della squadra di governo che raggiunge un punteggio record nella storia della Repubblica, complessivamente ottiene un punteggio di fiducia media di 45.

Nello specifico, tutti i ministri del governo Renzi confermati dal governo Gentiloni hanno un punteggio pari o superiore a quello ottenuto nella gestione del precedente esecutivo. Per quanto riguarda i nuovi ingressi, il ministro dell’Interno Marco Minniti è primo in classifica con 66 di fiducia, un punteggio tra i più alti della politica europea.

Restano comunque forti dubbi sulla durata della legislatura, per il 39% degli intervistati dovrebbe rimanere in carica fino alla primavera del 2017; il 29% ritiene, invece, che dovrebbe durare fino a fine legislatura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *