Il mese di marzo secondo SartoriaPolitica: la media

Nel mese di marzo abbiamo analizzato 5 istituti demoscopici: SWG, EMG, IPR Marketing, Ixè e Index Research.

Quattro di loro, ad esclusione di SWG, hanno sempre dato in testa alle preferenze degli italiani il Movimento 5 Stelle: il sondaggio di IPR Marketing condotto nella settimana 20-26 marzo, è quello che segnala il maggior distacco tra il Movimento 5 Stelle e il Partito Democratico, +7%.

Sulla base di questi dati, abbiamo elaborato una media del mese di marzo, con un andamento che evidenzia, nella parte alta, sempre più una maggiore distanza tra il Partito Democratico (26,1%) e il Movimento 5 Stelle (29,5%).

Un riavvicinamento, in termini percentuali, tra la Lega Nord (12,5%) e Forza Italia (12,4%); costante Fratelli d’Italia (5%), a seguire MPD (4,5%) e Alternativa Popolare (3,1%), con Sinistra Italiana sotto la soglia di sbarramento (2,3%).

*Da considerare che nella prima parte di marzo, le varie rilevazioni sono state fatte sul Nuovo Centrodestra; proseguite poi nella seconda metà del mese con Alternativa Popolare, battezzata da Alfano lo scorso 18 marzo.

 

Riepilogo sondaggi del mese di marzo:

6-12 marzo 2017 SWG EMG IPR Ixè Index
PD 28,2 27,6 23 27 25,2
M5S 27,6 29,1 30 27,6 30
Lega Nord 12,7 13,3 13 12,6 13,9
Forza Italia 12,3 11,8 12 12,3 12
MDP 3,6 4 6 3,6 4,5
Fratelli d’Italia 4,9 5,1 5 5,2 5
SI 1,5 1,7 4 3,5 2,7
NCD 3,4 2,5 4,5 3,2 2,7
13-19 marzo 2017 SWG EMG IPR Ixè Index 
PD 28,1 26,8 26,5 25,4
M5S 26,9 29,9 27,5 30,2
Lega Nord 12,4 12,4 12,7 12,9
Forza Italia 13 12,2 12,4 12,4
MDP 4,7 4,3 4,2 4,2
Fratelli d’Italia 4,9 5 5,2 5,2
SI 2,3 1,6 2,9 2,5
AP 3,3 2,9 2,6 2,5
20-26 marzo 2017 SWG EMG IPR Ixè Index 
PD 28,1 27,1 24 26,4 25,3
M5S 27,8 30 31 27,9 30,8
Lega Nord 12 12,9 13 12,2 12,5
Forza Italia 12,2 12,2 12 12,8 12,7
MDP 5 4,2 5 4,3 4
Fratelli d’Italia 5,1 4,9 5 4,9 5
SI 2,2 1,4 3 2,6 2,5
AP 3,5 2,6 4,5 2,5 2,6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *